Parigi (9ème arr): 3 giorni in un hotel bohemian-chic (con planning)

Voglia di Parigi? Non passa mai. C’è sempre un buon motivo per organizzare un soggiorno nella capitale francese, che sia una mostra, una ricorrenza, una voglia irrefrenabile, un incontro, un matrimonio… o, più semplicemente, il desiderio di svegliarsi in un hotel speciale, aprire le finestre, godersi la romantica vista dei tetti parigini, prepararsi ed uscire.

HA1

Un indirizzo da segnare in agenda è 8, rue Laferrière dove si trova l’Hotel Arvor, nel 9th arrondissement: una zona meta da sempre di artisti dove, ancora oggi, respirare quell’atmosfera bohemian-chic, tra teatri e sale da concerto.

HA2

Ci sono 5 buoni motivi per scegliere l’Hotel Arvor:

1) La colazione

Sappiamo bene che, diversamente dall’Italia, all’estero la colazione non è spesso inclusa nel prezzo della camera. In questo hotel, invece, basta scegliere il pacchetto “special bed & breakfast” per iniziare dolcemente la giornata. Dalle 7.30 alle 10.30 un lussurioso buffet di delizie accompagna the e caffè caldi. Pane fresco e dolci arrivano direttamente da Moisan una catena di boulangeries “all’ancienne” che utilizza il metodo della lievitazione naturale lenta mentre le marmellate e confetture sono di Andresy . Ogni giorno vengono sfornate torte fatte in casa e servita frutta fresca.

Colazione

2) Il profumo di fiori

In tutto l’hotel sono sistemati meravigliosi bouquets di fiori freschi….cosa c’è di meglio di un luogo tranquillo nel cuore di Parigi, decorato con meravigliosi fiori profumati?

Fiori Parigi

3) L’atmosfera country naturale

L’arredamento colorato e leggero è un piacere per gli occhi mentre il Juice Bar è davvero una chicca! Frutta e verdura fresca appena spremuta, garantisce l’energia ed il buon umore per tutta la giornata.

Juice Bar

4) Il Brunch

Se il vostro soggiorno comprende la Domenica, avrete la fortuna di gustare il brunch. Un vero momento di relax dolce e salato.

Brunch

5) La libreria ed il the 

Ogni pomeriggio viene servito un piacevole Kusmi The, da gustare leggendo o anche solo, sfogliando uno dei libri riposti sull’invitante libreria presente nell’hotel.

Libreria

L’hotel ha un totale di 30 camere tra classiche e suites e se scegliete la n° 502 o 503 potrete ammirare la Tour Eiffel dalla vostra finestra. Le camere sono arredate con pezzi inediti raccolti durante i viaggi mentre sulle pareti trovano posto fotografie e poster originali.

Stanza

Le stanze classiche sono le più piccole, perfettamente attrezzate e confortevoli ma ideali per fughe brevissime in città. Le superior invece, godono di spazi più ampi e sono perfette per week-end lunghi. Le suites sono il top per occasioni speciali o viaggi in famiglia

Dal sito dell’hotel si può comodamente prenotare un tavolo per i migliori ristoranti della zona e consultare direttamente i programmi dei teatri.

Il planning perfetto per un week-end in questo arrondissement potrebbe essere:

Planning

L’Hotel Harvor è un perfetto hotel giovane e di design con un sentore bohemienne che lo rende adorabile…impossibile non innamorarsene. Io l’ho già appuntato in agenda!

hotelarvor.com

 

Arianna