Libri, mostre e film in arrivo per salvarci dalla malinconia di fine estate

Non so come funziona per voi ma io, a Settembre, entro sempre in crisi. L’autunno mi piace molto, Ottobre, più che altro, ma l’idea di dire addio alle lunghe serate estive, ai vestiti leggeri, alle gite fuori porta, alla spiaggia…beh, è dura davvero. Così in questo periodo dell’anno inizio a cercare (diperatamente) qualche appiglio, qualche lato positivo, qualcosa che deve arrivare e che potrà allietare il mio autunno. Da questa mia ricerca, nasce l’idea di questo post: voglio condividere con voi quello che ho trovato e che salverà il mio umore nero!

malinconia fine estate

Nuovi libri in uscita

“Sapere che si ha qualcosa di bello da leggere prima di coricarsi è una delle sensazioni più piacevoli della vita” (Vladimir Vladimirovi Nabokov)

Settembre porterà nelle librerie, titoli dedicati all’esplorazione di sentimenti di tutti i tipi e tutte le sfumature, con una certa prevalenza dell’empatia. In Inghilterra è già stata soprannominata “la lettura della delicatezza”. Trai vari titoli che ho letto, mi sembrano interessanti i seguenti:

Il caffè dei piccoli miracoli di Nicolas Barreau (dal 14 Settembre) ambientato tra Parigi e Venezia. La protagonista adora i vecchi libri, crede nei presagi, diffida degli uomini troppo belli e non è certo coraggiosa…ma un giorno, all’improvviso, sale su un treno….

La regina di Saba di Knut Hamsun ( dal 22 settembre) Un uomo, consueto vagabondo in cui Hamsun proietta tutta la sua esacerbata irrequietudine, si innamora di una misteriosa ragazza identica a un ritratto della regina di Saba. Ma l’idillio ha breve durata. Lei scompare senza lasciare messaggi né tracce, anche se fatalmente indimenticabile. Dopo quattro anni la ritrova e la segue in un viaggio che lo porterà fino a Kalmar sulle rive del Baltico, deciso più che mai a non risparmiarsi nessuna fatica, non esitare davanti a nessun ostacolo, non aver paura di nessuna spesa per raggiungere la sua felicità.

Mia cugina Rachele (a Settembre) un giallo, ma velato di atmosfere gotiche è il classico di Daphne du Maurier, ambientato in Cornovaglia …da questo libro è tratto il film in costume “Rachel” nelle sale da Novembre.

La vita inusuale di T. Tembaron di Frances Burnett (dal 24 Agosto) della stessa autrice de Il piccolo lord, con una trama ancora sconosciuta ma una copertina che merita. Si tratta di un libro che mescola amore e giallo. La curiosità sale.

 

Mostre che valgono un week-end fuori porta

“L’arte scuote dall’anima la polvere accumulata nella vita di tutti i giorni”- (Pablo Picasso)

A Genova “Vivian Maier” La storia della bambinaia fotografa che ha incantato e conquistato il mondo.La mostra si tiene a Genova, presso la Loggia degli Abati di Palazzo Ducale e propone scatti realizzati dalla Maier tra gli anni Cinquanta e Sessanta. Fino al’8 Ottobre. Per info palazzoducale.genova.it

vivian-maier-fotografa

A Milano “Dentro Caravaggio” Dal prossimo 29 settembre 2017, per la prima volta una ventina di capolavori del Maestro, provenienti dai maggiori musei italiani e da importanti musei stranieri, saranno esposti tutti insieme a Palazzo Reale di Milano. Per info caravaggiomilano.it

Caravaggio milano settembre 2017

A Roma “Pablo Picasso. Tra Cubismo e Neoclassicismo: 1915-1925″ presso le Scuderie del Quirinale. Con oltre 100 opere, la mostra concentrerà l’attenzione sulla produzione dell’artista in seguito al suo viaggio in Italia. Si noteranno così le suggestioni neoclassiche e le influenze del Rinascimento o della pittura di Pompei nell’opera dell’artista che, durante questo viaggio al seguito della compagnia dei Balletti Russi di Sergej Djaghilev, pare si innamorò non solo della nostra terra, ma anche della ballerina Olga Kochlova.

picasso-roma

A Milano “Egitto: La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II” al Mudec dal 13 Settembre.Uno spaccato nell’Età dell’Oro dell’Antico Egitto attraverso il racconto dell’incredibile ritrovamento della Tomba del Faraone Amenofi II. Oggetti di vita quotidiana, mummie, sarcofagi, amuleti, statuaria, reperti e ricostruzioni dell’Età dei Faraoni. Per info mudec.it

Schermata 08-2457994 alle 10.31.44

Appuntamento al cinema

“Il cinema aiuta a sognare. La televisione a dormire”. (El Perich)

Il 21 Settembre esce nelle sale “L’inganno” il nuovo film di Sofia Coppola. Lume di candele, il sole al tramonto, tessuti floreali che si accompagnano a stoviglie e porcellane dai delicati colori pastelli, in una magione sudista dallo stile shabby chic, polverosa e tetra, ma studiata per essere completamente irresistibile. Gli ingredienti per amare da subito questo film ci sono tutti. Gli attori? Nicole Kidman, Kirsten Dunst ed Elle Fanning, insieme a Colin Farrell.

L'inganno

Il 14 Settembre arriva una classica commedia romantica e divertente con la rassicurante Diane Keaton “Appuntamento al parco”. Sul limitare di un parco di Londra abita Emily Walters, una vedova americana che, dalla scomparsa del marito, fatica a concentrarsi sulle cose che richiedono attenzione, come il suo vecchio appartamento che sta cadendo a pezzi, le sue finanze sempre più esigue e suo figlio Philip.Un giorno, mentre dalla finestra del suo attico guarda la sconfinata distesa di verde del parco, Emily vede una capanna fatiscente che sembra essere abitata da un uomo alquanto trasandato…..

Appuntamento al parco

Grande attesa per Jennifer Lawrence nel film drammatico “Madre!” in uscita il 28 Settembre. Un uomo e una donna vivono serenamente la loro relazione amorosa fino a quando un gruppo di ospiti invade casa loro….

Madre!

 

Arianna