Coachella: tendenze glam ed idee di viaggio

Bye bye Coachella, anche per questo 2017, il festival più cool e social del mondo ha chiuso i battenti, lasciandoci però, una quantità di spunti di moda e tendenze impareggiabile! Da Indio (California) ai nostri guardaroba e alle nostre postazioni beauty, dunque, il passo è breve…siete pronte a prendere appunti per la bella stagione?

Coachella 1

Crearsi un look ispirato a Coachella è facile, basta seguire queste 5 tendenze:

#GLITTERALLOVE

Ovvero glitter ovunque. Al festival è comparso sugli zigomi, sulle palpebre, come eye-liner luminoso. Il dettaglio-culto sono le maxi pailettes che vanno ad arricchire gli ombretti coloratissimi.

Schermata 05-2457876 alle 21.34.23

#BOHEMIANHAIRDO

Trecce, trecce ed ancora trecce. Laterali o doppie, in alternativa, capelli sciolti preferibilmente con onde più o meno naturali, effetto beach, ideali da muovere nell’aria a ritmo di musica. A Coachella nessun problema: un beauty bar è rimasto a disposizione per gestire questi hair-trends dalle 8 alle 15. Noi dobbiamo ispirarci con qualche immagine e andare alla ricerca di tutorial su You Tube.

Capelli Coachella

#HIPPIECHIC e #GYPSYSTYLE

10 capi in stile Coachella che non possono mancare nell’armadio pronti da essere mixati con altri basic per portare lo stile gypsy in città: un paio di shorts in denim con strappi, un cappello di paglia a tesa larga con inserti etnici, una borsa con nappine colorate, un turbante multicolor, jeans con fiori ricamati, un maxi dress, orecchini gypsy, occhiali da sole a cuore, la t-shirt di H&M, un capo con pizzo macramè.

coachella-hair

H&M t-shirt cotone, 9,99

#RAINBOWCOLOR

Destinato solo alle giovanissime, lo sfizio di rendere i capelli un vero e proprio arcobaleno: ciocche e trecce multicolor, dalle tonalità pastello alle più accese. Colorate anche le coroncine di fiori da portare sui capelli che hanno impazzato al festival californiano.

Coroncine di fiori Coachella

#FACETATTOO

Minuscoli ma luminosi ad impreziosire il volto. Non sono semplici da sfoggiare ma, presi a piccole dosi, soprattutto in piena estate, magari in vacanza o ad un party, i facetattoo si possono osare.

Tatoo

 

Caccia aperta da H&M che per il festival americano ha creato anche una collezione “H&M Loves Coachella“: un giacchino in jeans con fiori ricamati, una maxigonna pastello, mini t-shirt, un abitino con inserti in pizzo, occhiali anni ’70 con lenti colorate, jeans con strappi, minishorts ed orecchini oversize . Una collezione è stata pensata anche per lui

hm-loves-coachella-2017

Archiviata anche questa edizione 2017, in attesa del prossimo anno, per chi volesse partecipare meglio non farsi trovare impreparato.

Se il vostro sogno è patecipare alla prossima edizione del Coachella , eccovi due dritte utili:

i biglietti vengono messi in vendita online generalmente a Gennaio e vanno sold-out in brevissimo tempo, quindi segnatevi in agenda un follow up , altrimenti ve li perdete di sicuro. Al momento le date ufficiali per il 2018 non sono ancora state comunicate ma solitamente il festival si tiene il 2° e 3° week-end di Aprile. Anche la location ufficialmente non è stata comunicata ma si tratta, con tutta probabilità, nuovamente dell’Empire Polo Club di Indio in California. L’aeroporto più vicino è quello di Palm Springs che è mal collegato all’Italia: il modo migliore per raggiungere Coachella è un volo su Los Angeles e poi un noleggio auto. Sul sito ufficiale, sono proposti pacchetti viaggio che includono alloggio in hotel e trasferimenti ma anche sistemazioni in camping esterni o premium.

Eh già, il Coachella Music Festival è un ottimo, anzi direi favoloso, pretesto per organizzare un viaggio. Di coppia? Bellissimo, di lusso, indimenticabile. Con gli amici? Il massimo del divertimento, meglio in camping. Ho vagliato le proposte “Where to stay” di Coachella e ho scovato queste chicche! Coachella in corso o meno, questi alloggi valgono un viaggio (magari di nozze?)

Amore a prima vista per “La Quinta Resort & Club” a Palm Springs, un luogo che cattura lo spirito. Un ritiro di lusso nel deserto dal 1926 in piena atmosfera bohemien [ laquintaresort.com ]

La Quinta Resort Palm Springs

Capra_Suite

Hacienda_Pool

Chi, come la sottoscritta, detesta il campeggio, dovrà ricredersi scoprendo il Safari Camping on-site di Coachella. Tende attrezzate in stile Safari che nulla hanno da invidiare ad una camera d’albergo, anzi, sembrano più divertenti!

Sadari camping Coachella

Safari Camping

Indio dista circa 30 minuti da Palm Springs,un tempo città di frontiera che venne trasformata dopo la Seconda Guerra Mondiale in un’oasi per le celebrità e i pensionati benestanti. Nell’immaginario collettivo, questa è una città dove divertirsi e fare baldoria, ma ovviamente, mi piace abbattere questi cliché e farvi scoprire che Palm Springs ha altro da offrire, in particolare queste 3 imperdibili attrazioni:

1.Coachella Valley Preserve, una vera oasi nel deserto (qui è stato girato il film Lo Sceicco con R. Valentino), sabbia, palme foltissime e altissime, ombra. Tutto merito a una falda acquifera fuoriuscita dalla falda di San Andrea che passa qui.

coachella-valley-preserve

2. Elvis Honeymoon Hideaway, nel 1966 fu affittata per un anno da Elvis che vi passò parte della sua luna di miele con Priscilla, dopo essersi sposato a Las Vegas. Viene data la possibilità di partecipare a tour guidati all’interno della struttura ad un costo di 30$ a persona.

Elvis Palm Springs

3. Funivia di Palm Springs, una delle migliori cose da fare a Palm Springs è fare un giro con la funivia partendo dal caldo secco del deserto e salendo per 1.790 metri di altezza nel clima fresco delle montagne di San Jacinto. E’ il percorso su cavo più ripido degli Stati Uniti e il secondo più ripido del mondo. La funivia di Palm Springs è veramente una delle più grandi esperienze che si possono fare nella California meridionale.

Funivia palm Springs

 

Tutti pronti allora per Coachella 2018? Fatemi sapere se riuscirete ad organizzare un viaggio, e che viaggio…vero?

Arianna