In Piemonte per scoprire “La Dispensa del Re”

Vi siete mai chiesti quali erano le abitudini alimentari dei sovrani? E chissà come venivano preparati i sontuosi banchetti che si tenevano nelle fastose corti….e quali prodotti si coltivavano e producevano al loro interno? A dare una risposta ci ha pensato la Regione Piemonte insieme a Turismo Torino organizzando le visite tematiche “La Dispensa del Re”.

Schermata 06-2457177 alle 22.27.25

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dal 1 Giugno e fino al 31 Ottobre il meraviglioso patrimonio piemontese composto da ville, castelli, palazzi e residenze si animerà per offrire percorsi artistici, storici ed enogastronomici. L’insieme delle Residenze Reali, in totale 21, costituisce un gioiello che fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco dal 1997 e questa stagione è venuto il momento di scoprirlo. Proprio in contemporanea alla vicina Expo2015, “La Dispensa del Re” è una ghiotta occasione per scoprire da vicino tutta la ricchezza artistica e storica del Piemonte con un occhio di riguardo a tutto ciò che, in queste residenze, aveva a che fare con il cibo.

10941116_10152728928721580_2868267196807007442_n

Vediamo nel dettaglio gli appuntamenti della “Dispensa”:

Castello di Rivoli
“A tavola con il Re. Una residenza, la sua storia e i suoi protagonisti”
Tutte le domeniche e giorni festivi alle ore 16.30

Reggia di Venaria
“Visita alle cucine reali e al Potager Royal”
Dal martedì al venerdì ore 9-17, sabato e domenica ore 9-19

Palazzina di Caccia di Stupinigi
“Da Stupinigi al resto del mondo”
Secondo sabato del mese, ore 14.30 e ore 16

“Famiglie al museo, partiamo per un viaggio intorno al mondo; Sulle tracce degli animali in Palazzina; cosa bolliva in pentola?”
Prima e terza domenica di luglio, settembre e ottobre, ore 15 e ore 16.30

“Focus: Il cibo e la terra nella Corona di Delizie”
12 luglio alle ore 15 e ore 16.30

Palazzo Madama
“Visita al giardino di Palazzo Madama”
Dal martedì alla domenica ore 10-18 (ultimo ingresso ore 17)
Villa della Regina
“Il vigneto di Villa della Regina”
9 e 23 Giugno, 14 e 28 Luglio, 11 e 25 Agosto, 8 e 22 Settembre, 13 e 27 Ottobre
ore 10

Castello di Racconigi
“Visita alle cucine reali di Racconigi”
Sabato e domenica 14.30- 17.30

Castello di Agliè
“Alla scoperta delle cucine dei duchi di Savoia”
Visita guidata alle cucine, tutti i venerdì ore 16 e sabato ore 10,00

Castello de La Mandria
“Al gusto di Rosa”
20 giugno, ore 18,30

“Buongiorno Maestà”
20 settembre, ore 10,30

 

Io sono già entusiasta del programma che quasi mi sembra un sogno, devo solo decidere a quale visita prendere parte…sarà difficile scegliere! Tra l’altro vi segnalo che Regione Piemonte e Turismo Torino e Provincia hanno ideato la ROYAL CARD – valida 48 ore per adulto e bambino sotto i 12 anni al costo di € 37,00 che consente:
– l’ingresso presso 3 residenze reali a scelta tra Palazzina di Caccia di Stupinigi, Castello di Rivoli, Reggia di Venaria e Giardini e Castello della Mandria, Castello Ducale di Agliè, Castello di Racconigi, Palazzo Madama, Villa della Regina;
– utilizzo per 48h del bus turistico City Sightseeing Torino con 3 differenti percorsi: Linea A “Torino Centro”, Linea B “Torino Inedita”, Linea C “Residenze Reali”;
– riduzione del 10% sul Royal E-Bike tour, percorso con bicicletta a pedalata assistita verso alcune Residenze Reali dotate di pista ciclabile;
– sconto del 10% sull’iniziativa golosa “Merenda Reale®” presso il Castello di Rivoli e il Caffè Reale di Palazzo Reale.

La Royal Card è proprio una soluzione vantaggiosa se deciderete di organizzare un week-end nella bella Torino. Tutte le informazioni riguardanti ” La Dispensa del Re” e la “Royal Card” sono disponibili nei siti:

www.residenzereali.it e www.turismotorino.org

 

Arianna